Servizi agli utenti e affitto Sala Conferenze

Elenco dei servizi liberamente accessibili al pubblico e modalità di affitto della Sala Conferenze e spazi accessori
Tutti i servizi offerti agli utenti sono liberi e gratuiti. Ogni utente dovrà compilare solamente una domanda di consultazione, valida per l’intero anno solare, indicando generalità, recapito e motivo della ricerca; i dati personali vengono raccolti solo per uso interno e a fini statistici e non sono divulgati all’esterno.

Consultazione, è possibile la consultazione di tutte le raccolte depositate nella Sala Consultazione:

  • fondi documentari
  • fondi librari
  • periodici
  • enciclopedie
  • mappe
  • cartoline
  • foto storiche

Studio, è possibile studiare in assoluta tranquillità nell’apposita Sala Studio, un locale luminoso e confortevole.

Internet e wireless, sono a disposizioni 3 postazioni gratuite con accesso a internet, stampante e masterizzatore. Il tempo di utilizzo massimo consentito è di 1 ora al giorno. Inoltre sia nella Sala Consultazione che nella Sala Studio è attiva una rete wireless.

Fotocopie, nei limiti della normativa vigente, è possibile ottenere copia dei documenti d’archivio e dei libri (purché non deteriorati) e dell’altro materiale custodito. Non si effettuano fotocopie di documenti o libri di proprietà privata.
Il costo è di € 0,20 per il formato A4 e € 0,40 per il formato A3 bianco/nero, € 1,00 per il formato A4 e € 2,00 per il formato A3 a colori.

Utilizzo sala conferenze e spazi accessori. La Sala Conferenze, collocata al piano terra, è a disposizione di associazioni, enti, privati, ecc. che possono farne uso su formale richiesta degli interessati, per scopi aventi rilevanza socio-culturale o associativa. La Direzione dell’Archivio Storico ha la facoltà di valutare e approvare o meno il progetto. La Sala è composta di una zona per il pubblico con n. 30/40 sedie, da un’area “relatori” con tavolo e n. 3 poltrone e da videoproiettore.
Si può anche richiedere l’utilizzo dell’annesso porticato.

Allegati