Variante Generale al PGT – Piano di Governo del Territorio

Pubblicato il 21 Giugno 2023
Ultimo aggiornamento 18 Aprile 2024

Cronoprogramma nuovo PGT

Procedura di Variante Generale al PGT
Il PGT è soggetto al procedimento di VAS finalizzato alla valutazione ambientale degli effetti derivanti dall’attuazione del Piano.

L’elaborazione del Rapporto Ambientale della VAS costituisce parte integrante del procedimento di adozione e approvazione del PGT.
Il procedimento di VAS prevede, al fine di acquisire elementi informativi volti a costruire un quadro conoscitivo condiviso e di acquisire i pareri dei soggetti interessati, l’attivazione, prima dell’adozione del PGT, della Conferenza di Verifica e la Conferenza di Valutazione.

La documentazione costituente il PGT, unitamente al Rapporto Ambientale, viene adottata dal Consiglio Comunale.

Il PGT, successivamente all’adozione, viene pubblicato per 30 giorni al fine della presentazione delle osservazioni nei successivi 30 giorni.

Contemporaneamente al deposito vengono acquisiti i pareri di conformità rispetto ai piani sovraordinati (Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale, Piano Territoriale di Coordinamento del Parco del Ticino, Piano Territoriale Regionale) e i pareri di ATS e ARPA.

Entro 90 giorni dalla scadenza del termine per la presentazione delle osservazioni il Consiglio Comunale approva definitivamente il PGT che acquista efficacia con la pubblicazione sul BURL.


 

Allegati