Nuova ZTL e Area Pedonale: si conclude la fase transitoria

A partire dal 18 settembre non sarà più possibile utilizzare i vecchi pass

Pubblicato il 5 Settembre 2023
Ultimo aggiornamento 23 Novembre 2023

Si è conclusa la fase di test della nuova infrastruttura tecnica per la gestione della Zona a Traffico Limitato: in queste settimane sono state delineate alcune modifiche al Regolamento, che saranno sottoposte al più presto al Comitato di Controllo e al Consiglio Comunale. Il sanzionamento automatico sarà quindi attuato solo quando saranno state convalidate, da parte del Consiglio Comunale, le variazioni ritenute necessarie. Continuerà comunque il presidio da parte degli agenti di Polizia Locale.

Il nuovo permesso, in questa fase, deve essere esposto: successivamente, all’avvio dei controlli elettronici, l’intera procedura di controllo sarà digitalizzata, e non sarà più necessario mostrare alcun tipo di tagliando o contrassegno. A partire da lunedì 18 settembre, in ogni caso, non sarà più possibile utilizzare il vecchio pass per accedere alla ZTL: tutte le richieste pervenute finora sono state infatti processate dagli uffici, e, per coloro che hanno i requisiti previsti dal Regolamento, prosegue il rilascio dei nuovi pass.

Le richieste di permesso devono essere inserite nella sezione “Nuova ZTL e AP – Pass permanenti e temporanei”, dove si trovano tutte le informazioni e i dettagli sulle tipologie di pass previste, insieme ai requisiti e alle modalità per l’autorizzazione.

Gli interessati possono chiedere il nuovo permesso:

•    online, collegandosi al portale dedicato https://ztl.vigevanosmart.it

    oppure personalmente, fissando un appuntamento con gli Sportelli Polifunzionali di Piazza Calzolaio d’Italia.

Per ogni necessità, è sempre possibile: