Sections
Strumenti personali
Sei qui: Home Contenuti . Notizie carosello CALCOLO IMU ON LINE

CALCOLO IMU ON LINE

Il pagamento del SALDO dovrà essere corrisposto entro il 16.12.2020.
Logo

Logo

Si comunica che le aliquote IMU per l’annualità 2020 sono rimaste invariate rispetto all'acconto. Il pagamento del SALDO dovrà essere corrisposto entro il 16.12.2020. Al seguente link si viene indirizzati al sistema di calcolo:

Calcola IMU

SI RAMMENTA CHE LA SCADENZA DEL SALDO DELL'IMU 2020 E' IL 16 DICEMBRE 2020 ad ECCEZIONE DI QUANTO PREVISTO DAL D.L. 104/2020 ( vedi specifiche al LinK)

ATTENZIONE- IN base all'art.78 del  Decreto n. 104 – 2020 sono previste le esenzioni alla seconda rata IMU solo per le fattispecie sotto elencate.

Non è dovuta la seconda rata IMU relativa all’anno 2020 relativa agli immobili adibiti a stabilimenti balneari marittimi, lacuali e fluviali, nonché agli immobili degli stabilimenti termali.

Non è inoltre dovuta la seconda rata, per l’anno 2020, dell’IMU relativa a immobili rientranti nella categoria catastale D/2 e relative pertinenze, immobili degli agriturismi, dei villaggi turistici, degli ostelli della gioventù, dei rifugi di montagna, delle colonie marine e montane, degli affittacamere per brevi soggiorni, delle case e appartamenti per vacanze, dei bed & breakfast, dei residence e dei campeggi, a condizione che i relativi proprietari siano anche gestori delle attività ivi esercitate.

L’art. 78, comma 1, lettera c) del Decreto Legge n. 104-2020 dispone inoltre che non è dovuta la seconda rata 2020 dell’IMU relativa a immobili rientranti nella categoria catastale D in uso da parte di imprese esercenti attività di allestimenti di strutture espositive nell’ambito di eventi fieristici o manifestazioni.

REQUISITI PER POTER BENEFICIARE DELL'ESENZIONE DELLA SECONDA RATA IMU (decreto Ristori e decreto Ristori bis):

Gli immobili e le relative pertinenze devono essere destinati all'esercizio di attività con specifici codici ATECO, indicati negli allegati 1 del D.L. 137/2020 (https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/10/28/20G00166/sg) e 2 del D.L. 149/2020 (https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/11/09/20G00170/sg).

Ai sensi dell'art. 8 del decreto "Ristori quater" D.L. 30/11/2020, n. 157 (https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/11/30/20G00183/sg) l'esenzione dal saldo IMU 2020 viene estesa anche ai casi in cui il gestore dell'attività economica coincide con il "soggetto passivo d'imposta" (la modifica, pertanto, consente di riconoscere l'esonero anche nei casi in cui, come avviene per gli immobili detenuti in leasing, il soggetto passivo non è il proprietario degli stessi).

 

Servizi dalla A alla Z correlati
Tributi Tributi