Sections
Strumenti personali
Sei qui: Home Contenuti Notizie Bonus idrico provinciale

Bonus idrico provinciale

Domande presso i Servizi Sociali, nella sede di Palazzo Esposizioni

La Provincia di Pavia, con deliberazione n. 6/2021, ha rinnovato anche per l'anno in corso un’agevolazione tariffaria integrativa, il Bonus Idrico Provinciale, a favore di utenti domestici in condizioni di disagio economico.

L’istanza dovrà essere presentata presso il Comune, allo sportello dei Servizi Sociali nella sede di Palazzo Esposizioni, aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 13 e il giovedì anche dalle 15.30 alle 17.30.

 

REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DEL BONUS
- Residenza anagrafica presso l’indirizzo di fornitura dell’utenza del servizio idrico, anche per le utenze condominiali (come meglio specificato nel Regolamento);

- Possedere per l’anno in corso un ISEE:

- fino a € 8.265 (bonus provinciale pari a € 40, che si somma al bonus ARERA)
- tra € 8.266 e 8.500 (bonus provinciale pari a € 90)
- tra € 8.500 e 12.500 (bonus provinciale pari a € 75)
- fino a € 18.000 e 3 figli a carico (bonus provinciale pari a € 70).

 

DOCUMENTI DA PRESENTARE
I documenti da allegare all’istanza per il Comune sono:
- copia dell'ultima bolletta del Servizio Idrico;
- attestazione ISEE in corso di validità;
- per i cittadini extracomunitari, copia del permesso/carta di soggiorno almeno annuale in corso di validità, o documentazione comprovante l’avvenuta richiesta di rinnovo;
- fotocopia documento di identità in corso di validità del richiedente;
- eventuale delega se la domanda è presentata da persona diversa dal richiedente.

Sono previsti due modelli di istanza, uno per le utenze dirette, l’altro per le utenze indirette (cioè condominiali/plurime con un unico contatore).

La domanda deve essere sottoscritta dall’intestatario dell’utenza o da altra persona del nucleo familiare per il quale è stato calcolato l’ISEE, con riferimento unicamente al contratto di fornitura idrica relativa all’abitazione di residenza. Ogni nucleo familiare può presentare una sola domanda.

Il termine di presentazione della domanda per l’anno in corso è il 30 settembre 2022.

L’agevolazione sarà erogata nell’ultimo trimestre dell’anno da Pavia Acque agli aventi diritto, in bolletta o tramite assegno (per gli utenti di condomini o utenze plurime).

 

MODULISTICA E INFORMAZIONI UTILI

Regolamento Bonus Idrico Provinciale

Modello Istanza Bonus Idrico Provinciale - UTENZE INDIVIDUALI

Modello Istanza Bonus Idrico Provinciale - UTENZE CONDOMINIALI/PLURIME