Sections
Strumenti personali
Sei qui: Home Contenuti PAGINE Viabilità, trasporti e PL Educazione stradale e civica nelle scuole

Educazione stradale e civica nelle scuole

Un progetto del Comune in collaborazione con la Regione

Stradasicura, patentino e convivenza civile

Questo il titolo del progetto, finanziato dall'Amministrazione regionale e avviato con la collaborazione dell'associazione di promozione sociale Stradasicura.

Il progetto si svolge nel corso dell'anno scolastico 2012/13 ed è rivolto ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado.

 

Educazione stradale

Destinato ai bambini dai 6 anni agli 11 anni, coinvolge circa 2.000 alunni.

Lo scopo è trasmettere le regole del Codice della Strada e del comportamento corretto con i vari mezzi.

E' previsto l’intervento di esperti in aula (Psicologi specializzati in Psicologia della Sicurezza Viaria) per lo svolgimento dei vari argomenti.
Sono proposte attività ludiche.  Le ore dedicate sono 6 per ogni classe delle scuole di Vigevano.

Al termine del progetto si svolgerà la Giornata della Sicurezza che vedrà l’utilizzo di macchinine elettriche per i bambini delle scuole materne ed elementari.

 

Il patentino per il ciclomotore

Sono stati attivati circa 15 corsi che coinvolgono circa 375 quattordicenni.

Le 13 ore previste sono così suddivise:
· 9 ore: un esperto introduce le nozioni di base sul ciclomotore, la segnaletica stradale, le norme per il sorpasso e la sosta, la velocità, ecc.;

· 2 ore: uno psicologo affronta le condizioni psicofisiche del conducente e alle conseguenze dovute all'assunzione di alcool e droghe;

· 2 ore: Agenti/Ufficiali di Polizia Locale introducono le norme sulla precedenza, il comportamento nel traffico cittadino e le sanzioni previste per infrazioni al Codice della Strada.

Al termine dei corsi teorici verranno organizzate delle giornate per la “Prova Pratica” durante le quali i ragazzi proveranno, seguiti da personale esperto, a guidare un vero motorino in una pista predisposta ad hoc ed impareranno com’è fatto il ciclomotore.

 

Educazione alla Convivenza Civile

Rivolto agli alunni di della Scuola Media, prevede 3 incontri per ogni classe, per dare modo agli studenti di partecipare con i loro interventi allo svolgimento del corso.

Gli incontri servono soprattutto a stimolare nei ragazzi le capacità utili alla guida di un mezzo, attraverso strumenti di autovalutazione.

Si affronta il tema riguardante l’uso di alcol e sostanze stupefacenti e si correggono le informazioni errate e fuorvianti che circolano sull'argomento.

 

Il personale docente

Tutti i temi sono trattati da una equipe formata da Psicologi e Agenti/Ufficiali di Polizia Locale, in modo tale da affrontare i vari argomenti sia da un punto di vista psicofisico e sociale, sia da un punto di vista giuridico e legislativo.

Il progetto è iniziato a settembre 2012 e proseguirà sino a giugno 2013.

Servizi dalla A alla Z correlati
Polizia locale Polizia locale