Sections
Strumenti personali
Sei qui: Home Contenuti PAGINE Viabilità, trasporti e PL Contro i furti di biciclette: consigli

Contro i furti di biciclette: consigli

15 aprile 2014 – Qualche piccola strategia per mettere in difficoltà i ladri
Bicicletta

Bicicletta

Eliminare completamente i furti non è facile, ma puoi mettere in difficoltà i ladri, costringendoli a perdere molto tempo o fare parecchio rumore, aumentando il rischio per loro di essere sorpresi sul fatto.

Ecco qualche consiglio:

- usa un buon lucchetto, anche quando lasci la bici solo per pochi minuti;

- allaccia telaio e ruota anteriore a un palo, una rastrelliera o simili

- utilizza un secondo lucchetto per bloccare telaio e ruota posteriore;

- non lasciare il lucchetto a livello della pavimentazione: è più facile forzarlo;

- parcheggia la bicicletta in luoghi non troppo affollati, se puoi dove riesci a tenerla sotto controllo

- dove è possibile, parcheggiala nel raggio d'azione di telecamere di videosorveglianza cittadina: i ladri sanno dove sono le aree e in genere le evitano

- se la bicicletta non ha un numero di telaio, inserisci un segno di riconoscimento (un adesivo in un posto poco visibile, un biglietto dentro il tubo della sella...) in caso di ritrovamento sarà più facile rivendicarla

- scatta una fotografia della tua bicicletta: sarà più semplice denunciarne l'eventuale furto e ritornarne in possesso in caso di ritrovamento;

- ricorda che le biciclette nuove hanno un numero di telaio e sono abbinate ad una marca. Tieni a portata di mano il libretto fornito all'acquisto, poiché aiuta le forze dell'ordine in caso di denuncia di furto o di ritrovamento;

- in caso di furto della bicicletta, denuncialo sempre alle forze di polizia: questo permette ai tutori dell'ordine di individuare i cosiddetti "black-points" e monitorare il territorio. Come denunciarlo.


(fonte: Comune di Verona)

Servizi dalla A alla Z correlati
Polizia locale Polizia locale
archiviato sotto: ,