Cultura
Strumenti personali
Sei qui: Home Sottopagine Istituto Costa Luigi Costa

Luigi Costa

Cenni biografici su Luigi Costa

Chi era Luigi Costa

 

Cavalier Luigi Costa


Luigi Costa
nasce a Vigevano il 7 novembre 1826 da Giuseppe e da Margherita Cazzani.

In età matura convola a nozze con Antonietta Faraggiani nata il 25 maggio 1835
da famiglia novarese benestante (il Teatro di Novara è intitolato ai Faraggiani).

Fu deputato per il collegio di Vigevano in ben tre legislature (l’ultima nel 1870) e
ricoprì importanti cariche in ambito cittadino.
Il 3 maggio 1874 detta il suo testamento in cui fissa un lascito di lire 80.000 per il Teatro Municipale,
l'attuale Teatro Cagnoni, legando l’annua rendita di lire 4.000 per la Scuola d'Istrumenti d'Arco,
che nel 1878 prenderà il nome di Istituto Musicale Costa.
Muore a Vigevano il 18 agosto 1874.

L’iter per la realizzazione delle volontà del Costa fu assai lungo e laborioso e vide
la partecipazione di molti “attori” anche nel Consiglio Comunale della città. 
Il 15 luglio 1876 inizia in un Consiglio straordinario la discussione per la realizzazione di un’opera utile per la città. Nella seduta del 9 settembre viene resa pubblica una lettera della vedova Costa,
in cui si rende noto che il desiderio del defunto era quello di favorire lo sviluppo dell’istruzione e delle arti, stabilendo così in che modo utilizzare il legato.

Viene richiesta l’autorizzazione ministeriale per l'apertura di un istituto musicale
che giunge il 13 dicembre 1876.
Il 18 ottobre successivo la commissione incaricata, presieduta dall’avvocato Natale Ambrosini,
arriva alla conclusione di accettare la scelta fatta dalla vedova ed invita la Giunta
a provvedere alla ricerca di locali idonei. 

Il 1° maggio 1879 l’Istituto Musicale Luigi Costa viene ufficialmente aperto
nei locali del ridotto del Teatro Cagnoni.


Notizie tratte dalle biografie disponibili su www.vigevanostoria.it

 

Torna all'Homepage

Servizi dalla A alla Z correlati
Valorizzazione del patrimonio comunale Valorizzazione del patrimonio comunale